eni gas e luce la soluzione più semplice
ENI

FATTURE E PAGAMENTI

COME PAGARE LA FATTURA


 

Una sola operazione, tanti modi per effettuarla.
Nel rispettare le modalità di seguito elencate, non incorrerai in possibili solleciti di pagamento in quanto possiamo garantirti una puntuale e corretta registrazione degli importi versati.



Lottomatica e Sisal: due modi semplici e veloci per pagare la bolletta.
Con i servizi Lottomatica e Sisal la bolletta può essere pagata anche presso le ricevitorie del Lotto affiliate PuntoLIS, gli esercizi commerciali collegati alla rete Lottomatica (bar,ristoranti,ecc.) che offrono il servizio e le ricevitorie autorizzate SISAL che espongono la vetrofonia "Qui puoi pagare le bollette eni". L'operazione è semplice e veloce: basta comunicare all'addetto del punto vendita l'importo da versare e il codice di pagamento esposto nella pagina della fattura contenente il bollettino del conto corrente postale e specifico per ogni fattura. Entrambi i servizi sono attivi tutti i giorni dalle 6 alle 24, compatibilmente con l'orario di apertura degli esercizi commerciali. I costi sono i seguenti:


 LOTTOMATICA
•Contanti e moneta elettronica (Carta di credito, PagoBancomat): € 2,00
•Lottomaticard: € 1,30
SISAL
•Contanti e moneta elettronica (Carta di credito, PagoBancomat): € 2,00

N.B. Il pagamento con moneta elettronica presso la rete SISAL è attualmente disponibile su un numero limitato di punti vendita (circa 5.000) e sarà esteso su tutta la rete a partire dal prossimo mese di luglio


Pagamento con carta di credito
Per ciascuna fattura avente importo non superiore a 2.000 euro, é anche possibile utilizzare il servizio di pagamento tramite carta di credito, previa registrazione sul portale eni.com. Il pagamento delle bollette è consentito solo con le carte di credito appartenenti ai seguenti circuiti internazionali: Visa, MasterCard, American Express e Diners Club. Non sono invece accettate carte di debito, prepagate o bancomat.
Per favorire la conoscenza dei servizi di pagamento on line offerti da eni, in via promozionale fino al 13 luglio 2014 non è prevista alcuna commissione a carico del Cliente; successivamente per ciascun pagamento con carta di credito sarà addebitata una commissione d’incasso di importo non superiore a 2 euro + IVA. Tali condizioni potranno variare in funzione dei costi sostenuti dal Fornitore per l’erogazione di tale servizio e la variazione sarà applicata a partire dall’inizio del 3° (terzo) mese successivo a quello in cui eni le avrà comunicate al Cliente stesso in forma scritta. In ogni caso, in qualunque momento il cliente potrà recedere senza oneri dal contratto di fornitura, con preavviso di un mese solare decorrente a partire dal primo giorno del primo mese successivo a quello di ricezione da parte di eni della comunicazione di recesso.  

 

La domiciliazione
Hai la possibilità di pagare la fattura domiciliando il pagamento su conto corrente bancario o postale; un modo rapido e senza inconvenienti. L'importo della fattura sarà addebitato direttamente sul conto corrente il giorno esatto della scadenza.
Scegliendo la domiciliazione, secondo quanto stabilito dalla delibera 229/01 agli art. 13 e 14, la nostra società provvederà alla restituzione del deposito cauzionale precedentemente addebitato.
Le modalità per ottenere la domiciliazione sono le seguenti:

 

  • per i nuovi clienti occorre compilare il modulo di domicilaizione ricevuto con i documenti contrattuali

 

  • presentandosi allo sportello bancario o postale muniti della fattura, sulla quale sono riportati i dati necessari (codice azienda, codice individuale e codice domiciliazione) per la relativa attivazione.

 


Gli uffici postali
Per il pagamento della fattura, puoi recarti presso gli uffici postali utilizzando il bollettino di c/c postale inviato da eni spa e allegato alla stessa. Per conoscere il costo del servizio messo a disposizione da Poste Italiane consulta il sito.

 

 

Gli sportelli bancari
Anche presso gli Istituti di Credito, puoi effettuare il pagamento della tua fattura, utilizzando il bollettino di c/c postale inviato da eni spa e allegato alla stessa. Gli sportelli bancari applicheranno le commissioni correnti.

 

Modalità gratuita di pagamento della fattura
Come stabilito dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas - Delibera 229/01 articolo 7.3 - eni ha stipulato, con alcuni istituti di credito, un accordo a livello di provincia servita per il pagamento della tua fattura gas senza l'applicazione delle commissioni correnti.

Visualizza l'elenco degli sportelli bancari dove è possibile effettuare il pagamento gratuito scaricando il documento a fondo pagina.

 

Smarrimento del bollettino per il pagamento della fattura
Nel caso in cui tu abbia smarrito o non possa utilizzare il bollettino postale, ricordati che puoi effettuare il pagamento:

  • contattando il numero verde 800 900 700 ti verrà inviato il nuovo bollettino di C/C postale precompilato che riporterà l'importo della singola bolletta da pagare o il totale di più bollette che risultano ancora insolute. 
  • recandoti presso un negozio della rete in franchising energy store eni, anche in questo caso l'addetto di sportello provvederà ad attivare l'invio del bollettino di C/C Postale precompilato direttamente al tuo domicilio.

 

Informazioni per il pagamento delle offerte lavori gas
Nel caso di offerte lavori gas (nuovi allacciamenti, modifiche o annullamenti impianti) puoi effettuare il pagamento solo dopo il ricevimento della fattura e tramite il bollettino postale precompilato, allegato alla fattura stessa.

 



Area personale

Qui potrai trovare i servizi gas e luce a te dedicati

Se sei gia registrato accedi al tuo profilo.

eni gas e luce la soluzione più semplice